Art. 13 - Norme transitorie

In caso di controversie che dovessero insorgere in applicazione del presente regolamento, il foro di competenza è esclusivamente quello di Roma. Per tutto quanto non diversamente regolamentato dal presente regolamento, valgono le norme di legge e di CCNL applicato in materia.